Cosa serve per diventare un Travel Blogger?

Viaggiare lavorando e diventare un Travel Blogger. Chi di voi non vorrebbe farlo? A chi non piacerebbe dire “sto andando a lavorare” mentre sale su un aereo pronto a dirottare verso Miami?

Ma essere un Travel Blogger non è solo questo e, se può interessarti, ho scritto un articolo su come diventarlo: “Come si diventa Travel Blogger“. O se preferisci ho realizzato anche un video sul mio canale Youtube.

Allo stesso modo, essere un Blogger non è solo scrivere online e condividere un articolo ogni tanto su Facebook. Bisogna farlo con serietà, oculatezza e professionalità. D’altronde è solo questo il segreto per fare della propria passione, un lavoro. In tutti i campi.

Vediamo qualche regola da seguire per essere un buon Blogger.

FARSI NOTARE CON LA PASSIONE

Sul web ci sono tanti Travel Blogger di cui molti dilettanti ma altrettanti professionisti. Bisogna cercare di capire che servizio vogliamo offrire e cercare di farsi notare nel migliore dei modi. Senza spam, senza scalciare gli altri ma semplicemente portando i lettori a scegliere te piuttosto che un altro.

CONTENUTI DI QUALITÀ

Strettamente legato al punto precedente, riesci a farti notare solo se pubblichi dei contenuti densi di qualità. Ne consegue che non è di certo la quantità di informazioni che si spammano sui social network a fare di te un buon Travel Blogger. Bisogna scegliere un tema e affrontarlo bene, sviscerarlo e cercare di dare informazioni che diversamente non si troverebbero online.

Come fai a creare contenuti validi? Studiando, cercando i competitors e sperare che qualcuno premi la tua dedizione.

PIANIFICAZIONE

Pensare, giorno per giorno, a cosa pubblicare all’interno del Blog può essere una soluzione ma non ti aiuterà ad essere costante.

Seguire una strategia di pianificazione e condivisione, invece, renderà il tuo lavoro professionale. Ma questa è una cosa risaputa e l’avrai letta in centinaia di articoli prima di questo. Ed è proprio per tale ragione che voglio consigliarti il mio progetto dedicato ai Blogger: si chiama #Inspiration – La guida perfetta per un Blog di successo ed è stato creato per accompagnare, passo dopo passo, il Blogger nel suo lavoro quotidiano.

Ho creato quattro grafiche di copertina differenti, una a seconda della propria sfera di blogging: TRAVEL, FASHION, LIFE e STYLE.

Passa a leggere tutti i dettagli e sono certa che te innamorerai!

AVERE FIDUCIA

I risultati non si ottengono fin da subito. Bisogna essere testardi, tenaci e continuare nonostante la sfiducia. Gli esperti dicono che bisogna pubblicare tutti i giorni per un anno intero, senza fermarsi mai. Prima o poi, se non si demorde prima, i risultati arrivano.

INDICIZZAZIONE

L’indicizzazione è l’anima e il motore del Travel Blogger ed è strettamente legata al “farsi notare”. Ai contenuti di qualità vanno associati:

  • un buon posizionamento online fatto di keywords;
  • strategia editoriale;
  • conoscenza di marketing.

Qualora tu non fossi un grande esperto, sappi che potresti avvalerti di professionisti che potrebbero darti una mano (se ti ispiro fiducia, potresti anche contattare me) oppure avvalerti di uno dei miei Corsi pubblicati in “A Scuola di Web”, la libreria di video-corsi per chi vuole far conoscere la propria attività/passione attraverso i potenti mezzi del web.

CONDIVISIONE & GUADAGNI

I social network sono la pubblicità, l’anima del commercio e della comunicazione online. Tutto il lavoro di un blogger deve essere condiviso online in modo che tutti possano apprezzarne i risultati. In questo modo, il tuo lavoro potrebbe portarti a guadagnare.

Se fai bene il tuo lavoro, stai ben certo che – prima o poi – qualcuno se ne accorgerà e crederà nella tua attività di promozione turistica.

Se vuoi sapere “Quanto guadagna un Travel Blogger” ti invito a leggere il mio articolo apposito e a guardare il video pubblicato su youtube.

DISPONIBILITÀ

Sii sempre disponibile ai chiarimenti, alle informazioni ulteriori, ad aiutare. Un influencer deve trasmettere simpatia, fiducia, disponibilità. Altrimenti il lettore abbandona la tua Pagina/il tuo Blog e transita in un altro, più interattivo.

Se pensi di avere tutte le carte in regola, INIZIA.

Valentina

RESTIAMO IN CONTATTO?