Oggi ci trasferiamo nel nord della Sardegna e, più precisamente, a Santa Teresa di Gallura.


Non so voi ma noi, quando visitiamo un nuova città, amiamo follemente perderci nei colori del cielo all’ora del tramonto.

E questo è il posto più bello in cui io abbia visto un tramonto.

Sono alla Rena Bianca, una spiaggia famosissima oltre che bellissima a Santa Teresa di Gallura, a nord della Sardegna.

Giusto per darvi l’idea di tale bellezza vi faccio vedere l’acqua cristallina in modo che possiate apprezzare da soli.

20160710_100826

Una piscina, una vera piscina! E la sabbia, poi! Bianca, a tratti rosa ed estremamente sottile.

rena bianca

Ma voglio parlarvi del tramonto, del paesaggio circostante, dei colori che si specchiano nel mare.

Immaginate la Rena Bianca come una conca di sabbia bianca e acqua cristallina con la Corsica di fronte e un paesaggio montuoso ai lati. Ed è proprio da qui che abbiamo visto il tramonto più bello di sempre. Erano le 20.30 all’incirca e siamo saliti, attraverso sentieri e scalini, su uno dei pertugi più alti, poco prima della Torre di Longosarda.

rena bianca

santa teresa di gallura santa teresa di gallura   santa teresa di gallura

Ho provato a scattare foto, girare video ma – quando quell’incredibile vulcano cilindrico stava per scomparire nell’acqua – mi sono accorta che quel momento andava vissuto. Al 100%. Il fruscio del vento, un clima fantastico, tantissime coppie di fidanzati abbracciati e i colori, quei bellissimi colori del cielo.

Sembrava di vivere una poesia, sembrava di essere immersi in uno di quei romanzi dove tutto è delineato perfettamente con le parole, sembrava di vivere in un sogno.

I più cinici potranno pensare “Ma è solo un tramonto, Vale!”.

Sì, lo so, è SOLO un tramonto ma quanti di noi, al temine di una giornata fatta di lavoro, telefonate, famiglia, bambini, università (ecc) si ferma a guardare il tramonto?

E, soprattutto, quanti riescono a riservarsi un momento tutto per sé in cui viaggiare attraverso le proprie emozioni? Quanti?

Perché, io, per quanto possa essere attaccata a queste cose, non lo faccio mai. Spesso mi dimentico anche di ciò che succede nel cielo, ogni sera. Dimentico che spendiamo soldi per viaggiare dall’altra parte del mondo, per guardare spettacoli e mangiare buon cibo senza pensare al magnifico incanto che ci offre il cielo, ogni sera.

Come se fosse un ringraziamento dopo una giornata di lavoro, di amore, di speranza.

santa teresa di gallura  santa teresa di gallura

E voi, dove avete visto il tramonto più bello?

 

Grazie per l’attenzione che sempre mettete nei miei racconti,

Vale

2016-10-27T16:00:06+00:00

About the Author:

Ho un nome lungo ma amo le presentazioni brevi. Amo viaggiare, raccontare e...sorprendere, nella vita e nel lavoro. Se hai bisogno di me, non esitare a contattarmi!

3 Comments

  1. Sissi 06/10/2016 at 09:12 - Reply

    Che mare!!!! Adoro leggerti, vale!

  2. […] tramonti mozzafiato di Santa Teresa, il mare favoloso di Caprera, la natura incontaminata di Capo Testa, il cibo tipico e l’aria […]

Leave A Comment