Caro libro, ti scrivo…così per parlarti un po’!

Caro libro, voglio scriverti questa lettera. In realtà, volevo farlo già da un po' ma, come ben sai, il blocco dello scrittore serve appositamente per far pace con le parole. E oggi, io e parole, abbiamo raggiunto un compromesso. Sei nato nella mia mente quando stavo per iniziare l'università, 8 anni fa circa, e quando la mia adolescenza - anche se superata da un bel pezzo - dava il meglio di se nella mia vita. Era un periodo in cui gli specchi erano miei nemici ma, inevitabilmente, dovevo vedere la mia immagina impressa nei loro occhi. Non avevo via [...]

2017-06-29T09:08:12+00:00